Un cappello Marsala, una borsa che racconta una storia e le mie scarpette folli.

Vi avevo avvertito a metà 2014 che il colore indiscusso del 2015 sarebbe stato il Marsala. Faticavo non poco a farvi capire esattamente di che colore si trattasse. Non è un Bordeaux, non è un Borgogna. È più caldo del rosso ma più aranciato del vinaccia.

MarsalaInsomma… Un colore non semplice. Entrato di prepotenza nelle più prestigiose collezioni di moda, per fortuna è stato poi declinato dagli stilisti in molte sfumature. Per non sbagliare osate le tonalità del ruggine e da li procedete sicure verso toni più intensi, vibranti, liquorosi e sarete delle streghe super cool! E come vedete anche le Star non hanno saputo resistere. Marsala

Ovviamente, in quanto fashion victim ( ma non troppo victim in realtà. Non mi piace molto come termine. Non si dovrebbe essere vittime di una moda. Piuttosto creare la propria, quella appunto che non passa mai, perché ci rende uniche) non potevo esimermi dal fare qualche tentativo per voi.

E allora, come sempre vi consiglio di fare, ho deciso di puntare su due accessori, per cominciare. Un cappello e una bellissima pochette.

Iaia De Rose

Il cappello, non ci crederete, è da uomo. Secondo me, se volete sfoggiare cappelli che “valgano la pena” un giretto nei negozi maschili dovreste farlo. I cappelli da uomo sono inspiegabilmente più belli e particolari della versione donna (o forse sarà solo il contrasto maschile/femminile che mi piace tanto) e poi il rapporto qualità prezzo in genere è più vantaggioso.
Io ho scelto questo, a tesa stretta, da portare un po’ storto.

Iaia De RoseLa pochette invece è il dono di una lettrice. Lei si chiama Monica Cucurnia ed è una scrittrice. Una scrittrice che mi legge, non è bella questa cosa? Ha scritto un delizioso romanzo “La borsa rossa”, appunto, dal quale è poi nata questa delizia rosso intenso che mi ha subito conquistata. È morbidissima, profumata di pelle buona e realizzata in Italia. Un dettaglio che la dice lunga sulla grande qualità del prodotto. Per ora vi mostro le foto e ringrazio Monica del regalo. Presto dedicherò un pezzo al romanzo che merita davvero un pensiero a se.

Ho abbinato http://www.farmapet.it/890-levitra questi due accessori, che dovevano diventare i protagonisti del mio look ad un vero Must Have del mio guardaroba: il pantalone maschile di Officine della Moda. Non so quanti pantaloni di questo brand io abbia. Tanti. Perché? Semplice ragazze. Ti fanno un sedere che poi se la canta da solo! Tipo che poi è lui che porta fiero a spasso te e non viceversa! Solleva qui, tira la e comprimi un po’ fatto sta che il risultato è strepitoso. Questo pantalone un taglio impeccabile e arriva giusto a filo caviglia. Insomma. È perfetto! Lo trovate su www.qvc.it.Iaia De Rose

Una camicetta fantasia e un cardigan abbinati al mio Camel Coat preferito et voilà… Il gioco è fatto. O quasi…
Perché proprio non ho saputo resistere al twist un po’ folle, un po’ hard, non facilissimo da portare ma per me immancabile per un look che resti impresso. Delle scarpe un po’ folli, naturalmente. Queste sono derby, stringate come piacciono a me con una placca metallizzata oro sul davanti, tendenza del momento, e il tocco super fashion del 2015 il tacco scultura. La scarpa si regge sui soli profili del tacco, che è vuoto all’interno. Non sono strepitose? Le ho prese in saldo, praticamente facendo a pugni. Me ne vergogno molto ma, che dirvi, per un paio di scarpe giuste vale sempre la pena farsi cadere la corona da principessa. Che poi, io son strega no? E quindi la scazzottata ci sta alla grande!

Iaia De Rose

Allora, che ne dite di questo outfit, vi piace? Vi conviene dire di sì visto che per fotografarlo, nella giornata più gelida dell’inverno milanese, mi é venuta la febbre. Ragazze. Ho preso un freddo, ma un freddo, che in un’ora ho capito cos’ha provato Anna in Frozen quando la sorella la raggela per sbaglio. Vi giuro.

 

 

Iaia De Rose

 

 

 

 

Iaia De Rose

 

 

Camel Coat Zara, pants Officina della Moda, Shoes Jeffrey Campbell, shirt Zara, Cardigan Zara, Bag Monica Cucurnia, Necklace H&M

Torniamo serie…  Siete pronte ad osare il Marsala? Vi conviene farci l’occhio perché ci accompagnerà per tutto il 2015! Parola di Strega Iaia.

Al prossimo incantesimo…

6 Comments

  • Lapippipessa ha detto:

    Adoro il color marsala e farò in modo di inserirlo nel mio look! Probabilmente inizierò con il make up! Belle le foto e ADORO le scarpe. Questo gusto un pò maschile stemperato dalla collana romantica è davvero d’impatto! P. S. Buono a sapersi sui pantaloni miracolosi P. P. S non solo i cappelli sono più belli da uomo… I profumi per esempio, ne vogliamo parlare? Quanto sono buoni quelli da uomo?
    1 abbraccio

  • Maria Grazia ha detto:

    Stupendo l’ outfit ,ma la pochette é strepitosa. Baci Mary

  • Liz ha detto:

    Ciao Iaia! Bellissimo questo outfit!!! Mi piace tutto: cappello, pochette, scarpe e pantaloni! A proposito di questi ultimi, non ho ancora acquistato nulla del brand officina della moda.. ma dopo quello che hai scritto corro a comprare i pantaloni!!! 😉 E concordo con te e con Lapippipessa sui profumi da uomo! Ps: finalmente ti ho inviato una foto via mail, come ti avevo promesso tempo fa.. Appena comprerò qualche accessorio marsala ti invierò la foto dell’outfit! Anche se i miei outfit sono più noiosi e banali! I tuoi sono stupendi e frizzanti! Un bacione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *