Rughe e ciccia addio: ecco perché mangio un avocado al giorno

Sono pazza dell’avocado. Lo adoro. Ha un sapore delizioso, si può trasformare in un dessert dolcissimo o in una salsina piccante aggiungendo pomodoro fresco e peperoncino e utilizzarlo poi per molte preparazioni al posto del burro. “Ma Iaia, è molto calorico!” direte voi! Ecco. Io non sono un nutrizionista e, ovviamente, tutto quello che scriverò in questo post deve essere considerato un’impressione personale e non un consiglio ma, nella mia esperienza di lotta alla ciccia, che dura ormai da anni, ho imparato a non fidarmi del concetto di “caloria”.

Non vi spiegherò perché non conto le calorie ( ma forse ve lo farò spiegare presto dal mio dietista, perché vi assicuro sono in molti a pensare che il concetto di caloria sia del tutto superato) ma vi dirò invece cosa ho scoperto negli anni di alcuni alimenti che, seppur molto calorici, a me fanno davvero bene e, sì, posso dire con certezza, mi mantengono in forma smagliante.

L’ avocado è uno di questi alimenti. L’ho scoperto anni fa quando, per caso, sono incappata in un libro Best Seller scritto dal Dermatologo Perricone, nel quale si prometteva un rallentamento dell’invecchiamento cutaneo ed una splendida forma fisica durevole nel tempo, se ci si atteneva ad alcune regole alimentari. Sostanzialmente l’ alimentazione consigliata da Perricome non terrebbe conto appunto delle calorie ma solo della capacità di alcuni cibi di “infiammare” il nostro organismo ottenendo come causa malevola di questo processo l’invecchiamento, le rughe, le macchie cutanee, la ritenzione idrica e gli accumuli adiposi. Chiaramente sono da evitare tutti i cibi che infiammano, che si devono sostituire con quelli che invece hanno le proprietà opposte.
Io ho un tipo di organismo che tende ad infiammarsi molto facilmente e me lo dimostra con dermatiti, sfoghi, cellulite ed altre magagne che con il tempo ho imparato a sconfiggere alimentandomi in modo “speciale”.

Mangio un avocado al giorno. L’avocado è molto grasso, ma i suoi grassi sono assolutamente “buoni” e hanno un sacco di proprietà.

– È ricchissimo di Omega 3, Vitamina A, vitamina E, proteine e grassi. Le vitamine svolgono una forte azione antiossidante, le proteine nutrono i muscoli stimolando il metabolismo e la combustione degli zuccheri, i grassi nutrono i tessuti e aiutano a mantenere http://baratofarmacia.com/levitra.html normali le funzioni del sistema cardiocircolatorio.

– È fortemente saziante. Contrasta in maniera ottimale gli attacchi di fame. La dose ideale sarebbe di mezzo avocado al giorno, io ne consumo uno e non mi basta mai! Con un po’ di stevia diventa un goloso dessert, ottimo anche con un po’ di cacao amaro. Sulle gallette di mais é delizioso. Provate! Vi sazierà come uno spuntino godurioso pur essendo totalmente naturale e ricchissimo di sostanze nutritive.

– Perricone lo chiama il “frutto lifting” perché la sua azione antiossidante contrasta i principali segni dell’invecchiamento e i grassi nutrono i tessuti. Provate a mischiarlo con un po’ di olio d’oliva o di semi di lino e spalmatelo sul viso lasciandolo in posa come una maschera! Vedrete come sará morbida la vostra pelle dopo averla rimossa!

– È ricchissimo di fibre, quindi aiuta il regolare transito intestinale. Oltre ad ottenere una pancia piatta digerirete meglio e la cellulite migliorerà. Perché? Perché la cellulite è un’infiammazione. E torniamo al discorso di cui sopra che ho approfondito QUI

Una delle ricerche più frequenti con le quali accedete al mio blog è “dieta Iaia”. È un argomento un po’ difficile da affrontare per me, proprio perché la mia è una dieta particolare e studiata ad hoc per me, che sono intollerante a moltissimi alimenti e, in ultimo ma non ultimo, io non sono un dietologo e mi guardo bene dal suggerire un’alimentazione. Proprio per questo ho pensato di coinvolgere il mio dietista, che ha formulato questa dieta per me, ma segue decine di donne con ottimi risultati. Lui è anche il mio Personal Trainer. Sì, proprio lui, quello che mi distrugge in palestra, un carnefice praticamente! Scherzo! Presto ve lo presenterò! Con il suo aiuto potrò raccontarvi un po’ di più di come mi mantengo in forma, con tutti i trucchi e trucchetti che ho imparato nel tempo.
Perché, come sapete, non ho mai fatto mistero della fatica che faccio per mantenermi in forma. Non mi sentirete mai dire che “È un dono di natura!” Perché non lo è! Mi faccio un mazzo, ragazze, che… Che ve lo dico a fare!
Sono un Strega sincera io…
State con me e presto vi racconterò tutto!
Al prossimo incantesimo…

6 Comments

  • Nicoletta Tarunti ha detto:

    anche io adoro l’avocado !!! proverò a fare la salsina che dici, per ora l’ho sempre mangiato da solo o col sushi

  • Liz ha detto:

    Ed è proprio la sincerità la dote che più apprezzo in te! Sei sincera e anche generosa! Lo dimostra il fatto che condividi continuamente con noi i tuoi trucchetti e segreti! Grazie per le dritte sull’avocado e il cacao: adoro entrambi ma non li ho mai provati insieme!!! e grazie in anticipo del fatto che ci metterai a disposizione nuovi consigli con l’aiuto del tuo dietista! Credo che qualche dritta per un’un’alimentazione più sana faccia comodo a tutte! Un bacione e grazie di tutto! ♡

  • Alice ha detto:

    Questo post mi ha incuriosita, ho comprato l’avocado e…. l’ho trovato disgustoso. Non sono riuscita ad andare oltre al “pezzettino” … che fosse troppo maturo? insomma, adesso cosa me ne faccio? ne ho uno intero nel frigo. Resta comunque uno dei miei blog preferiti 😉

  • Rossana ha detto:

    Assolutamente d’accordo. Peccato sia così costoso, ma è ottimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *