Risotto pere e gorgonzola di Strega Iaia

Avete letto in tante il post dedicato alle mie vacanze di Natale, lo trovate QUI. In tantissime mi avete scritto per avere la ricetta del Risotto Pere e Gorgonzola, uno dei miei cavalli di battaglia in cucina, protagonista assoluto della cena della notte di Natale.

Eccovela, qui, con tutti i trucchetti di Strega Iaia.

Iaia De Rose

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
350 grammi di riso per risotti
6 pere Abate
1 cipolla bionda grande
350 grammi di gorgonzola
30 grammi di burro
1 bicchiere di vino bianco
Brodo vegetale
Sale Q.B
Zucchero

In una padella antiaderente fate imbrunire il burro con la cipolla tagliata sottilissima. Sbucciate le pere e tagliatele a dadini e aggiungetele al burro non appena comincerà a sfrigolare.
Fare cuocere le pere fino a che si ammorbidiranno. Salate.
Aggiungete l’INGREDIENTE MAGICO: un pizzico di zucchero. Il piatto avrà un sapore unico. Regolatevi voi. Assaggiate. Gustate. Le streghe sanno qual’e il sapore giusto, quello irresistibile insomma…

A questo punto aggiungete il riso. Cuocete aggiungendo il brodo un mestolino alla volta. Lentamente. Mescolando ogni volta.
Cuocete fino a quando il chicco di riso sarà quasi del tutto cotto, ad eccezione del centro che risulterà ancora “schiocchiarello”. È il momento di aggiungere il vino.
Fate sfumare e ultimate la cottura allungando,se necessario, con ancora un pochino di brodo.
A cottura ultimata aggiungete il gorgonzola e mantecate.
Spegnete il fuoco e fate riposare per 5 minuti in pentola. Servite…
Vorrei dire “Buon appetito!” Ma siccome so che vi sommergeranno di complimenti, forse sarete troppo impegnata a fare le finte modeste, piuttosto che mangiare.
Vedete invece di godermi questa delizia, tutta la sua bontà, tutte le sue calorie ed anche tutti i complimenti che riceverete.
Questo è uno dei miei piatti per far godere le papille gustative, per tirarmi su quando mi sento un po’ depressa e, sì, l’ho utilizzato anche come incantesimo d’amore. Ha funzionato… Eccome!
Ha un sapore unico, piace a tutti e diventerà uno dei vostri “salva cena” quando arriveranno ospiti a sorpresa e non saprete cosa cucinare per fare un figurone.
Parola di strega! Fatemi sapere e mandatemi le foto se deciderete di cucinarlo, mi raccomando!

Al prossimo incantesimo…

3 Comments

  • Liz ha detto:

    Ciao Iaia! Le tue ricette sono sempre squisite! Questa, poi, mi ha fatto venire l’acquolina in bocca soltanto leggendola! La proverò e ti invierò la foto! (Più quella del pollo alla curcuma che ti devo ancora mandare.. sono svampita: l’ho già fatto due volte e ho dimenticato ti fotografarlo).. un bacione e grazie di questa nuova ricettina! ♡♡

Rispondi