Lunedì: Back & The City

Il Lunedì è sicuramente il giorno della settimana che preferisco. Lo amavo anche quando andavo a scuola, pensate.

È che, di Lunedì, qualunque cosa sia accaduta si può sempre decidere di ricominciare. È un giorno che sa di nuovi inizi, di speranze, di progetti da realizzare, di sogni da rincorrere.

Insomma, il Lunedì è un po’ come me.

Iaia De Rose – Coat by Sheinside, Skirt by Mango, Bodysuite by Asos, Shoes by Steve Madden, Bag by Chanel

E poi ci sono quei lunedì in cui c’è qualcosa da festeggiare:  Giorgino che è arrivato nella mia vita e già me la riempie (a proposito, se ancora non lo conoscete, proprio qualche giorno fa si è presentato QUI) e una soddisfazione che attendevo da tempo.

Ne abbiamo già parlato su Snapchat ( a proposito, trovate le mie giornate su questo Social Network che mi sta facendo impazzire. Potete seguirmi anche li! Sono @iaiablondewitch) di quanto sia importante credere nei propri sogni e farsi valere. E sigillare l’impegno che si metterà nel cercare di realizzarli con una promessa che ci darà forza in più nei momenti di sconforto.

 

Iaia De Rose

Sapete quelle promesse tipo “Se riesco a fare quella cosa parto in viaggio per…” “Se arrivo fino lì mi regalo quella cosa là” “Se ottengo questa cosa il mio premio sarà…” Non sono certo queste le cose importanti della vita, sono vizi, sfizi, frivolezze… Chiamatele come volete ma… Fanno tanto bene!

Perché è importante quello che ci sta dietro, quanto si è lottato, qua ci si è creduto senza mollare.

Io una promessa me l’ero fatta meno di quattro anni fa.

E di porte in faccia ne ho presa più di una. Ma ho tenuto duro. Non ho smesso di crederci. Sapevo di meritare quello che volevo. E quando è arrivata la notizia che attendevo non ci ho pensato due volte. Di corsa in centro… Et voilà.

Eccola qui la mia borsa dei sogni, in tutto il suo splendore.

Iaia De Rose

Non è un traguardo. È ancora una volta un nuovo inizio.

Certe volte mia mamma mi dice “Puoi star calma un attimo? Puoi fermarti?” Io rispondo che forse, ma non ne sono certa, mi fermerò quando sarò una vecchietta. Già mi immagino. Seduta su una panchina a leggere un buon libro. E se fosse il mio? Ahhhh… Magari!

Iaia De Rose

Intanto però corro, corro, corro… Che la vita è un grande dono e bisogna renderle merito impegnandosi. E io so farlo solo così. In marcia sui miei tacchi alti. Una gonna comoda e svolazzante che segua i miei movimenti con stile (a proposito, non fatevi scappare un modello simile. Il plissettato è una delle grandi tendenze della Primavera-Estate)

Le chiacchiere, il ciarlare, il lamentarsi senza agire io lo lascio agli altri. E quando tutto questo vociare mi annoia io, semplicemente, giro sui tacchi, volto le spalle e vado via. Ma sempre con un certo stile, of course.

Iaia De Rose

Per questo adoro il mio Body Open Back. Perché non c’è niente che mi dia più soddisfazione del lasciar tutti a bocca aperta mentre vado via.

Iaia De Rose

Iaia De Rose

Al prossimo incantesimo…

17 Comments

  • manuela ha detto:

    iaia sei meravigliosa!!!!! anche io amo il lunedì , ha sempre il sapore di iniziare una nuova settimana con buoni propositi e obiettivi (uno dei miei obiettivi è aumentare la mia autostima e diminuire l’insicurezza, temo spesso il giudizio delle cosi dette ”amiche” ad esempio, quindi tu mi dai sempre una marcia in più per fregarmene delle gelosie e delle critiche solo che a volte proprio non ci riesco e sto sempre a rimuginarci su e farmi arrovellare da pensieri negativi)
    per il tuo look…..che dire stupendo, e questa borsa davvero Favolosa degna di Te!!!!!!! sono sicura che te la sia sudata per guadagnartela e arrivare ad uno dei tuoi traguardi..
    baciiiiiiiiii

  • Valeria Clavarino ha detto:

    E però ora io sono curiosa!!!!! Che notizia hai ricevuto da farti guadagnare una Chanel!!???
    Anch’io sono così, mi faccio dei regali quando ho ottenuto qualcosa o semplicemente….quando penso di meritarmelo….e siccome sono taaaaanto brava ….ihihihih
    Un abbraccio a te e SuperGiorgino <3

  • Liz ha detto:

    Ciao Iaia!!! Ti sto scrivendo da New York (finalmente sono in viaggio di nozze nella città che sognavo fin da bambina).. è una gioia vedere te e il tuo outfit! New York è magnifica, ma i newyorchesi che ho visto finora non sono molto fashion: anzi, mi capita spesso di pensare “strega Iaia rabbrividirebbe davanti a questo outfit”!!! Tu sei magnifica, come sempre! Bello tutto l’outfit nel suo insieme, ma soprattutto la gonna! Sei bellissima, davvero! Un bacione dalla Grande Mela!♡

    • Iaia De Rose ha detto:

      Davvero? Ma come… Nessuna Carrie in circolazione? Ahahah!

      • Liz ha detto:

        Sarà che fa freddissimo, ma per ora non ne ho viste! Solo jeans, scarpe da ginnastica e giacconi enormi ed informi! Hahaha! E io che pensavo di non essere abbastanza chic e temevo il confronto con le newyorkers! 😉

  • Alessandro ha detto:

    Non si deve mai smettere di sognare,io a Gennaio da buon maschietto mi sono regalato l’auto che sognavo da piccolo,molto costosa ma molto sudata,mai a 24 anni quando mi sono ritrovato da solo,mi sarei immaginato che a 38 avrei avuto tutto quello che ho,i sogni aiutano e se ci credi puoi realizzarli ciao!P.S. Sei bellissima complimenti!

  • Paola ha detto:

    Brava Iaia!!! Un ottimo modo di festeggiarsi! La borsa è stupenda, che te lo dico a fare, ma bisogna anche saperla portare…e tu lo fai alla grande….Qualsiasi sia stato il motivo di questo premio sono contenta, perché è la prova che i sogni non sono desideri, come cantava quella povera sfigata di Cenerentola, ma frutto di lavoro, fatica e di costanza. E di un credo continuo nelle proprie risorse! 🙂
    E comunque…Outfit da sballo!

  • Alessandra ha detto:

    L’outfit e’ meraviglioso, ma il punto di forza è lei, la borsa! È incantevole!!!!

  • Erica ha detto:

    Bella la borsa!! Anche io adoro le gonne plissettate. Lo scollo che lascia vedere la schiena su di me lo trovo eccessivo, non sono a mio agio…su di te invece sta benone davvero!! Congratulazioni per il tuo traguardo raggiunto…è bello ogni tanto gratificarsi con qualche “premio” anche io lo faccio nel mio piccolo perché penso sia importante che io per prima creda in me stessa e mi voglia bene!

  • Gaia ha detto:

    Ciao Iaia! Ti ho conosciuta all’evento della Spora a Milano, e mi hai colpito tantissimo per il tuo carisma e la tua gnoccaggine. Ora mi sto divorando il tuo blog, e lo adoro! Ma devo chiedertelo, che reggiseno indossi in questo outfit? Io ho il seno abbondante come il tuo, adoro questi scolli sulla schiena ma mi trattengo sempre dal comprarli perchè non ho ancora trovato un reggiseno che riesca a fare il suo lavoro senza spuntare dietro…

    • Iaia De Rose ha detto:

      Ti ringrazio tanto per i complimenti, sono felice che il mio intervento ti sia piaciuto. In questo outfit non indosso reggiseno. Non è possibile indossare il reggiseno con uno scollo così profondo a meno che non si tratti di coppette adesive che però io non amo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *