Come avere una pelle perfetta: 4 trucchi infallibili

Pelle luminosa e senza ombra di imperfezione? Si può.

Partiamo dal presupposto che la pelle è l’organo più esteso del nostro corpo e, come tale, occorre prendersene cura. Se non avete una bella pelle, se anche non l’avete mai avuta e appartenete a quella volta schiera di donne che nascondono le proprie imperfezioni sotto kg di fondotinta beh, sappiate che non siete sole e che non è mai troppo tardi per conquistare la pelle dei sogni.

Io ero una di voi. Ho avuto una pelle brutta, ma veramente brutta, per 30 anni circa.

La mia è una pelle reattiva, tendente alle macchie e, purtroppo, ipercheratinica. Sostanzialmente, per spiegarvelo in parole povere, la mia pelle tende ad accumulare strati di cellule morte e di “secchezza”, che le danno un aspetto spento e trascurato. Nelle fasi peggiori di “inspessimento” il trucco non tiene e si secca sul volto dando un aspetto “plastificato” e si formano vere e proprie chiazze, ai lati del naso e alle attaccature dei capelli. Insomma… No buono.

Credendo di avere una pelle semplicemente “secca” per anni ho continuato ad “idratarla” (probabilmente anche con creme sbagliate) e ho peggiorato di molto la situazione. Fino a che ho cominciato a studiare, ad informarmi e sono diventata una vera appassionata di beauty e Skin Care.

Certo, ogni pelle è diversa, ma condivido con voi quest’oggi 4 piccoli trucchi, tra i primi che ho imparato dagli esperti che mi hanno seguita, che sono davvero universali e funzionano a prescindere dalla tipologia di pelle.

1) Bevete tanto Sembra una banalità ma non lo è affatto. Potete mettere tutta la crema idratante che volete ma, se il vostro corpo è in siccità, lo dimostrerà anche la vostra pelle.

Perciò idratatevi durante il giorno bevendo la giusta dose di acqua. Se volete sapere quale sia moltiplicate il vostro peso X 0.03

Quella è la quantità di acqua che dovete bere in un giorno.

2) Esfoliate Sì ma… Ogni giorno! Avete capito bene. Ogni http://www.9010.it/viagra.html giorno.

Io la mia pelle l’ho cambiata così. Pulendo ed esfoliando. So cosa state pensando: “Ma io ho la pelle sensibileeeeee!”

La vera pelle sensibile è quella ricoperta di capillari in evidenza.

Se, invece, per sensibile intendete che al massaggio o all’esfoliazione la vostra pelle si arrossa beh sappiate che è del tutto normale.

È il suo modo per  “Buongiorno! Mi sono appena svegliata!” Datele tempo di abituarsi e vedrete che smetterà di diventare color peperone e vi ripagherà con uno splendore mai visto!

Se siete ancora scettiche sappiate che in commercio esistono gli esfolianti enzimatici, alcuni del tutto naturali, che appunto esfoliano la pelle senza azione meccanica. Sono delicatissimi.

Perciò, non avete scuse, se volete una bella pelle dovete cominciare ad esfoliarla!

3) Maschera Non ero una fan della maschera, non saprei dirvi neanche perché. Fino a che ho cominciato a provare maschere di alto livello e mi sono ricreduta completamente. L’investimento vale la pena!

Provate ad utilizzare una maschera specifica per il vostro tipo di pelle una volta a settimana e, in poco tempo, vedrete degli incredibili risultati.

La mia preferita? La Chloro Plasma di Perricone, a base di clorofilla, la utilizzo prima dei servizi fotografici e giuro che poi mi dispiace quasi coprire il risultato con il fondotinta.

Anche qui ci vuole costanza ma un aspetto che mi piace molto delle maschere e che danno risultati fin dalla primissima applicazione.

4) Linfodrenaggio Sì, si fa anche al viso. L’avete mai provato? Beh, se la risposta è no, rimediate quanto prima. Ma, ecco, magari aspettate qualche giorno. Presto avrò una sorpresa per voi!

In ogni caso si tratta di un trattamento che aiuta moltissimo a sgonfiare i tessuti, anche del viso, regalandovi una pelle più soda e distesa e, soprattutto, luminosissima!!!

  
  

 

Se però, guardando queste immagini, state pensando: “Io una pelle così luminosa non l’avrò mai!”, in quel caso sappiate che qui c’è anche tanto sapiente make up effetto super radiosità.

Ed di questo parleremo presto.

Al prossimo incantesimo…

9 Comments

  • Barbara ha detto:

    Interessante articolo! Anch’io ho rivoluzionato da poco la mia routine, dopo anni e anni di prodotti pseudo miracolosi, ho capito che bisogna partire prima di tutto da una buona pulizia approfondita e così ho preso il Clarisonic che nonostante il costo elevato, si ripaga nel tempo perché risparmia tante sedute dall’estetista per rimuovere punti neri e imperfezioni! ^_^ Lo consiglio caldamente a tutti! Un abbraccio!!!

  • Mariella ha detto:

    Cara Iaia, credo che la mia pelle sia complicata quanto la mia personalità…la mia estetista ha detto che ho una pelle mista iper reattiva: reagisco male alla maggior parte dei prodotti…una vera catastrofe. Una routine ormai consolidata che porta benefici e’ costituita dai bagni di vapore con uno scrub al miele e zucchero: ottengo una pelle come quella dei neonati. Il 2016 lo dedico tutto alla mia pelle, quindi ho ancora tempo per ottenere una pelle da fata!!! Un abbraccio!!!

    • Iaia De Rose ha detto:

      Brava! Fai benissimo! La pelle è molto importante. Ottimo il tuo rimedio naturale, lo conosco bene! Un abbraccio.

  • CLA ha detto:

    Iaia hai qualche consiglio per i malefici pori dilatati?

  • manuela ha detto:

    ciao iaia grazie delle dritte! io in generale ho una pelle abbastanza valida, cioè a parte qualche brufoletto pre ciclo ma niente altro di che!!!!!! cerco di bere 1,5l di acqua al giorno e uso una crema idratante
    l’unica cosa che non faccio è appunto l’esfoliazione e maschera viso! provvederò subito e ti farò sapere dei miglioramenti!!!!!!
    bacioni, hai una bellissima pelle

  • Liz ha detto:

    Ciao Iaia, adoro i post relativi alla skincare! Anche perché ora, a 29 anni, mi ritrovo ad avere i brufoli che non ho mai avuto da ragazzina 🙁 interessantissimi i tuoi consigli, soprattutto quello di moltiplicare il peso per 0.03 per capire la giusta quantità di acqua da bere! Hai un esfoliante enzimatico da consigliare? Un bacione e grazie dei tuoi consigli!!! ♡

  • Paola ha detto:

    Ciao Iaia, interessante post questo! Sono poche le donne che possono vantare di avere una pelle perfetta come dono di madre natura…Io ho avuto una TRASFORAMZIONE PAZZESCA grazie a due prodotti che ho acquistato su QVC. Uno è il detergente – esfoliante di Liz Earle, il Cleanse & Polish ( ho seguito un tuo consiglio che ho trovato qui sul tuo blog) e poi il Liquid Gold di Alpha H. Avevo pori dilatati ed imperfezioni varie, dovute al fatto che i miei pori si “puliscono” difficilmente e tendono ad occludersi, formarndo comedoni che poi si infiammano e diventano odiosi brufoletti. Con questi due prodotti, usati COSTANTEMENTE, la mia pelle è diventata da esibire con orgoglio! Mai più avuto un solo comedone!!!
    Grazie per i tuoi preziosi consigli 🙂

  • MJN ha detto:

    Ciao Iaia, ti ho lasciata un’allegra ragazza con il caschetto biondo alle prese con animali e fattoria e ti ritrovo una giovane donna affascinante e “creativa”. Avevo visto sin da subito, devo dire, che avevi una marcia in più rispetto alle tue colleghe contadine e a tante altre presenze televisive che occupano spazio mediatico senza saper fare nulla se non una pessima televendita di sé stesse. Quell’intelligenza sagace ed autoironica, sottile, che non sconfina in cattiveria, è un dono di poche e perciò – a dispetto di quanti te la fanno pesare come fosse un difetto o una colpa- tienitila stretta! Anzi,visto che in questo siamo molto simili (infatti non parlo a caso…), teniamocela stretta, alla faccia di chi non vo’! Ciò premesso, ti scrivo per alcuni consigli proprio in merito alla pellediporcellanachemannaggiolinaiononho, sgrunt! Ho la pelle sensibile (di quelle che se la tocchi arrossisce e non solo per la vergogna), tendianzialmente grassa nella zona t e decisamente secca ai lati ma soprattutto sulla fronte e sull’arcata sopraccigliare. Considerando che mi piacciono molto gli impacchi naturali casalinghi, sapresti consigliare a questa giovane fanciulla una maschera “miracolosa”? O forse è meglio un prodotto già bello che confezionato? Inoltre, considerando che si sta avvicinando il caldo, sapresti consigliarmi un buon fondotinta, leggero (ma coprente)e ideale per questo periodo intermedio in cui non vedrò sole e abbronzatura fino a luglio?

  • Stefy ha detto:

    è un po’ di tempo che sono assente nel commentare, ma recupero tutto 🙂 grazie delle dritte cara iaia 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *