5 fashion trends Primavera 2015

A Milano è arrivata. Eh già. Un anticipo di Primavera da lasciare a bocca aperta. Tanto che tra Milanesi adottivi ed autoctoni ci si guarda sbigottiti chiedendosi tra un meeting e uno slalom nel traffico quanto durerà questo bel sole che ci fa uscire di casa la mattina già sorridenti.

Onde evitare di “gufarmela” e di scatenare uno dei tipici nubifragi milanesi proprio il giorno in cui avrò deciso di indossare le mie Pigalle Louboutin, ho deciso di non paventare la benché minima possibilità di un’inversione climatica ed, anzi, di cominciare a pensare al mio guardaroba primaverile.

Complice l’imminente trasloco, ho fatto quindi una cernita dei capi che terrò e di quelli che devo riporre e… Ovviamente mi sono accorta che “Non ho gnenteeee da mettermiiii!”

Non capita anche a voi? Cambia la stagione, cambiano le mode e ci accorgiamo che non ci piace più nulla di quello che possediamo. Un classico dramma femminile che in confronto il crollo della borsa è una passeggiata di salute.

Bene. Niente panico. Oggi vi propongo i primi 5 immancabili del nostro guardaroba Primavera 2015, per essere perfettamente in linea con le attuali tendenze di moda.

Se siete molto fortunate, qualcosa potrete riesumarlo dal fondo di un cassetto (del resto la moda è ciclica. O no?), altrimenti dovrete correre a comprarlo.

 

Ovviamente la lista degli “immancabili” che ho stilato è moooolto più lunga. Quindi dovrete attendere il 21 Marzo, primo giorno di Primavera, per vederla completata. Intanto… Qualche piccola anticipazione.
IL TRENCH: è un grande evergreen, lo so, ma quest’anno non potremo proprio farne a meno. Lo spolverino lascia il posto a questo capo, casual e elegantissimo al tempo stesso. Le case di moda li proporranno di tutte le fogge e i colori. Io ne ho appena acquistato uno verde intenso e lo adoro. Se non volete osare troppo buttatevi sul classico. Non si sbaglia mai. Adorabile con i jeans, super sexy con minigonna e tacchi alti. Come non amarlo?

 

LA GONNA IN SUEDE: già. Se vorrete essere trendy questa primavera non lasciatevela scappare. A Parigi, dove sono appena stata (le foto le trovate QUI) le vetrine ne sono già piene. Vedrete che presto arriverà anche qui e comincerà a comparire dapprima discretamente e poi in maniera sempre più insistente. Volete essere le prime a sfoggiarla? E allora non vi resta che acquistarne una subito! Qui i miei due modelli preferiti.

LE STAN SMITH: ok ok, lo so. Non ce la fate più a sentirmele nominare! Avete ragione, ma questo è solo perché sono stata brava ad intuire che sarebbero piombate tra i Must Have di questa stagione, molto prima che lo diventassero (ok. Ammetto che il merito è di mio marito e delle sue soffiate.) Le Stan Smith, come il trench, sono un classico. Ma quest’anno rappresentano la tipica “fenomenal case”. Quel fenomeno di costume per il quale, secondo meccanismi che sfuggono ai più, qualche capo o accessorio passa improvvisamente dagli scaffali impolverati alle vetrine di tutta la città, e in questo caso finisce ai piedi delle Star e di tutte le Influencer del pianeta. Non vorrete mica privarvene? Le mie sono bianche e verdi. Ma esistono anche in altri abbinamenti. Io le indosso con gli abitini e i completi eleganti o con i jeans rivoltati alla caviglia. In questo momento sono il massimo del cool. Fidatevi di me.

LO ZAINETTO: per una volta la moda stringe l’occhio alla comodità. È capiente, ci sta di tutto, le due bretelle non vi faranno soffrire e, potrete giurarci, farà svoltare anche il look più banale.

Io lo amo nero, in versione rock, oppure in cuoio effetto vintage, per un look più romantico. Siccome non so proprio scegliere mi toccherà acquistarne due. Che ne pensate? 😉

 

 

LE BALLERINE A PUNTA: mi duole il cuore, perché io le ballerine le detesto, lo sapete. Ho provato a metterle, cercando di darmi un tono sofisticato, ottenendo come risultato la camminata di un pinguino zoppo. Non ci so camminare. Non mi donano. E mi “intozzano” la gamba. Però… Ovviamente c’è un però. Quest’anno le ballerine prendono carattere e struttura. Niente più punte tonde e suola molliccia. Le punte si sfilano, le suole si alzano un pochino e spesso sono anche decorate con le borchie, che io amo. E poi… Sono così chic!

Dite che mi farò tentare? Forse. Ma dovrò trovarne un paio che abbiano almeno 3 cm di tacco. Qualcuna tra voi può aiutarmi?

 

 

Va beh. Ora vorrei stare qui per ore a parlare con voi degli altri capi immancabili che ho intenzione di rendere protagonisti dei mie i outfit primaverili (ed anche dei vostri). Da questa lista ne mancano almeno altri 5!

Attenderete il 21 Marzo per scoprirli?

Intanto… Che ne pensate di questa anticipazione? Quale proposta vi ha fatte innamorare?  Me lo scrivete qui sotto?

Al prossimo incantesimo…

8 Comments

  • Lapippipessa ha detto:

    Dato che per il trench sono a posto perché ne ho diversi… Mi devo occupare di provvedere al resto. Fra le proposte adoro la gonna in suede e le stan smith… Ke ho visto sul sito adidas esserci anche rosa confetto… Fantastiche!
    Adesso che ci penso però ho un paio di ballerine a punta da riesumare… Sono in vernice color cammello, con un mega fiocco piatto, sempre in vernice… Il tacco sarà da 2 cm… Possono passare?

    • IaiaTheBlondeWitch ha detto:

      Eh beh direi proprio di sì, considerando che per le ballerine quelle color carne sono tra le più cool. Ecco… Forse se le trovo color carne un pensiero c’è lo faccio anche io. Ma voglio un tacco di 3 cm. Le troverò mai? Ahahah!
      Stan Smith per forza, sono troppo comode. E super versatili. La gonna in Suede mi devo mettere a cercarla. Ma spero sarà mia molto presto. 🙂

  • Monica ha detto:

    Ciao Iaia! Ti seguo da molto e oggi mi sono decisa a scriverti! Devo ammettere che sei sempre un passo avanti in fatto di tendenze e ti ascolto con piacere quando dai i tuoi consigli negli show di moda su qvc ( quanti soldi mi fai spendere!!! ). Anche oggi super dritte, ho messo già nella wish list le stan smith…mentre mi lascia un po’ perplessa la gonna in suede…dovrei provarla… Poi ci daresti qualche consiglio su come abbinarla?

    • IaiaTheBlondeWitch ha detto:

      Certo cara! Sono qui per questo. Allora. A me la gonna in Suede piace solo a vita altina e con una forma un po’ trapezoidale. Slancia le gambe e assottiglia la vita. Mi piace moltissimo con la camicia in denim che secondo me è proprio “la morte sue”, ma è carinissima anche con una T Shirt bianca o con un maglioncino di cotone, ricordati di mettere il capo superiore almeno parzialmente all’interno della gonna per non appesantire la figura.
      Come scarpe ok dei bei sandali con il tacco grosso, da giorno, magari con la T bar. Ma vanno benissimo anche dei biker chiari. E con le Stan Smith? Perfetto, ovviamente! 😉

  • Liz ha detto:

    Ciao Iaia!!! Non so se riesco ad aspettare fino al 21 marzo.. troppo curiosa di scoprire gli altri must have!!! Sono strafelice di vedere in questa lista il trench (lo adoro e ce l’ho in diversi colori.. anche se il mio preferito è quello tortora) e le ballerine (ne vorrei proprio un paio nuovo.. se durante le mie ricerche le trovo col tacco di almeno 3 cm te lo dico!!!). Grazie dei tuoi preziosi consigli! Un bacione!!!

  • Valentina ha detto:

    lo zainetto! ma che emozione! ne comprai uno nero in similpelle esattamente 20 anni fa in quarto superiore,l’ho utilizzato per anni, non posso credere che siano tornati di moda,wow! Le adidas bianche,Beverly Hills 90210 su Sky….un volo planare negli anni ’90 della mia adolescenza! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *